index    corporate    soluzioni    service    competenze    case stories    news   
login | contact us
 
italiano  english  brasil
 
  Power Generation   Transportation   Oil & gas
 sistemi di controllo
 prototyping
 safety systems
 hazardous area
 software
GT Governor
ST Governor
communication gateaway
Process
Anti-surge
Load-sharing
 trasporti
GT Governor

Il GT Governor è progettato per controllare le turbine a gas, siano esse generator-drive che mechanical-drive. Si tratta dunque di un prodotto che, oltre alle normali caratteristiche di un regolatore per turbine a gas convenzionali, presenta caratteristiche aggiuntive in grado di rendere il sistema più potente, versatile ed affidabile. La potenza di questo sistema deriva dalla possibilità di integrare decine di loop di controllo e di sequenze in un unico impianto. L’efficienza del sistema di controllo è garantita dal GT Governor, dotato di un sistema di interfaccia uomo-macchina (HMI) che permette di effettuare diverse operazioni di diagnostica, come ad esempio tracciare segnali analogici e digitali e registrare lo storico degli eventi e degli allarmi.

Finestre del Pannello di Controllo
GT Governor comprende il sistema di supervisione della turbina a gas (altamente configurabile su specifiche cliente) che il quadro di controllo (Pagine Video Pannello di Controllo – OPC), integrati in un'unica unità. Tali finestre di controllo consentono all’operatore di configurare e controllare i valori principali del sistema, nonché di gestire i comandi di avvio e di controllo della turbina. L’utilizzo di una password garantisce la sicurezza del sistema di gestione.

Caratteristiche Aggiuntive
Il regolatore TU/GA presenta le seguenti caratteristiche:
• Trigger .
• Allarmi.
• Registrazione eventi.
• Gestione dei segnali digitali che possono essere associati a stati particolari del sistema (ad es. velocità zero, raggiungimento velocità limite, ecc.).

GT Governor è dotato di un commutatore principale che serve per impostare la modalità attiva di funzionamento. Le modalità di funzionamento sono le seguenti:
• OFF – Selezionando la modalità OFF, la sequenza iniziale dell’unità verrà disabilitata.
• CRANK – Il compressore assiale continuerà a funzionare in virtù dello starter (meccanismo) di rotazione per un numero indefinito di volte, fino al verificarsi di una condizione critica.
• IDLE – Il generatore di gas viene attivato, ma continua a funzionare in modalità idle fino a quando l'operatore seleziona la modalità AUTO. La modalità Idle (senza carico) viene utilizzata per riscaldare il compressore assiale.
• AUTO – Questa modalità consente di eseguire l’avvio di una sequenza completa, compresa la sincronizzazione dell’interruttore automatico e il controllo di potenza del generatore (nel caso di una turbina con generatore), o l’applicazione del carico (nel caso di una turbina ad azionamento meccanico).
• MAN – In questa modalità, l’operatore è in grado di regolare manualmente la potenza richiesta, utilizzando i comandi di aumento/diminuzione dell’interfaccia uomo-macchina HMI.
• WATER WASH (lavaggio ad acqua) – Questa modalità viene selezionata quando si desidera lavare il compressore assiale al termine del suo utilizzo.

Caratteristiche principali

GT Governor è in grado di eseguire le seguenti regolazioni:
• Accelerazione del compressore assiale
• Accelerazione della potenza della turbina
• Accelerazione della velocità della turbina
• Temperatura

Fuel Metering
I miglioramenti apportati al nuovo sistema di controllo raggiungono la massima efficienza ed efficacia sostituendo le fuel valve con una Fuel Metering Valve. Tali valvole si integrano in un sistema di controllo complesso, in grado di compensare in modo efficace le fluttuazioni del flusso di gas, qualunque sia la loro causa. Occorre soltanto impostare la valvola in base al setpoint di portata: successivamente il sistema di controllo eseguirà la regolazione necessaria per abilitare tale impostazione.

Contemporaneamente alla funzione di regolazione, la valvola consente anche di misurare il flusso e monitorare l’efficienza del sistema. I principali vantaggi derivanti dall’utilizzo di una valvola di misurazione del combustibile sono i seguenti:
• La misurazione viene effettuata sulla base della miscela stechiometrica del combustibile;
• Sul lato del PLC non sono richieste particolari schede LVDT;
• Una sola valvola che sostituisce le due valvole originali;
• Elevata precisione;
• Facile da utilizzare;
• Occorre ricordare che è possibile dotare la Fuel Metering Valve di apposite flange, in modo da poterla posizionare nello stesso alloggiamento delle valvole originali.

Manuals/Documents
gt_governor_level_1.pdf
Want to learn more about our solutions?
Follow this link and fill out the form. You'll be contacted shortly.
Related products
• ICS gas turbine
• Simulatore dinamico
Related services
• Programmazione PLC
• Instrument design
corporate soluzioni service news | case stories | contact us | login
about us
ambiente
le sedi italiane
la sede brasiliana
il team
bilanci
referenze
certificazioni
codice etico
area riservata
contatti
sistemi di controllo
prototyping
safety systems
hazardous area
software
trasporti
cm&us
training
maintenance
onsite assistance
remote assistance
         
® 2010-2011 T&T Sistemi srl
Via Leo Valiani, 67/77
52025 Levane (AR) - Italy
P.I. 01473730511